Claudio Bolognini

 

 

Claudio Bolognini (Bologna 1954) autore di romanzi e racconti: L’albero dei rusticani ( L'idea 2000) poi riedito da Giraldi nel 2004, Apache! ovvero l'esordio di Piulina in serie A (Limina 2003), Il posto delle viole (Giraldi 2008), L’almanacco dei cinni (Minerva 2009), La casa di Garibaldi (Nerosubianco 2010), La ballata di Dante Canè (Renografica 2010), Le stagioni dei cinni (Minerva 2010), Mani in alto il romanzo della banda Casaroli (Imprimatur 2013), Tana libera tutti (Minerva 2013). I ragazzi della Barriera (Agenzia x 2015), Non vi è nulla di più astratto del reale (Corraini 2015)

Ha inoltre scritto racconti per le antologie: A Bologna piace giallo (Damster 2014), Verso il fuorigioco (Il Foglio letterario 2014), Fino alla fine - Delitti in rossoblu (Damster 2015)

 

 

Alcuni miei libri sono disponibili in diverse biblioteche del territorio nazionale. Per una ricerca specifica è utile consultare il sito OPAC e nella stringa scrivere Claudio Bolognini, appariranno i libri disponibili nelle relative biblioteche in varie località.

 

http://www.sbn.it/opacsbn/opac/iccu/free.jsp